I requisiti minimi per l'installazione di Snow Leopard


Sulla pagina dedicata (per ora solo in inglese), Apple ha rilasciato ufficialmente le specifiche hardware minime per poter procedere correttamente all'installazione di Mac OS X 10.6 Snow Leopard.

Facendo un rapido giro si evince che non tutte le novità sbandierate, ad esempio OpenCL e l'accelerazione di H.264 in QuickTime X, saranno disponibili per tutti. Come prevedibile, infatti, restano sostanzialmente tagliati fuori molti MacBook e Mac mini. Nel dettaglio, le specifiche parlano di:


  • Un Mac Intel con almeno 1 GB di RAM, 5GB di spazio su disco e un lettore DVD per l'installazione

  • L'accelerazione di H.264 in QuickTime richiede un Mac equipaggiato con una scheda video 9400M

  • Open CL richiede una Geforce 8600M WP, 8800GT, 9400M, 9600M WP, GT120, GT130 oppure una Radeon HD 4850/4870

  • Il supporto ai 64 bit sarà possibile solo su CPU a 64 bit, ovviamente, quindi restano esclusi tutti i primi Mac Intel basati su architettura Yonah Core Duo e Core Solo

Come già detto, le spese per aggiornare Leopard al nuovo Snow Leopard sono davvero contenute: €8,95 per chi ha acquisterà un Mac a partire dall'8 giugno e $29,95 per chi ha già Leopard. Per tutti gli altri, invece, si vocifera che resterà solo il Mac Box Set. Resta da capire a che prezzo, tuttavia.

  • shares
  • Mail
40 commenti Aggiorna
Ordina: