Presentato il nuovo MacBook Pro da 15"

Nuovo MacBook Pro da 15"
Image courtesy of Gizmodo

Il keynote di Phil Schiller è iniziato da poco, ed è stato presentato il primo prodotto, una nuova versione del MacBook Pro Unibody, con schermo da 15".

Il nuovo MacBook Pro introduce diverse migliorie molto interessanti, a partire proprio dallo schermo, di qualità maggiore (la gamma dei colori visualizzabili è stata incrementata del 60%), anche se non usa la tecnologia OLED come invece alcuni speravano.

La batteria, presentata come rivoluzionaria durante il keynote, è a polimeri di litio e dovrebbe avere una vita di circa 5 anni (con 1000 ricariche) e una durata di 7 ore. Inoltre, c'è un cambiamento per quanto riguarda gli slot di espansione. È stato rimosso lo slot ExpressCard, che finora non aveva riscosso un grande successo, soprattutto tra gli utenti con esigenze minori, ed è stato sostituito con uno slot per schede SD.

Le novità del nuovo MacBook Pro non sono però finite. Con un processore dual core fino a 3,06 GHz, configurazioni fino a 8 Gb di RAM e hard disk da 7200 giri da 500 Gb (o da 226 Mb allo stato solido), è uno tra i portatili più potenti prodotti da Apple.

Interessante anche il prezzo per il modello base, 1699$, più basso che in precedenza di circa 300$.

La configurazione base adotta il chipset NVIDIA 9400M, da solo, mentre i due modelli superiori (proposti rispettivamente a 1999$ e 2299$) hanno in aggiunta il chip grafico 9600M GT (oltre a processori più veloci e hard disk di dimensioni maggiori). Tutte le configurazioni sono proposte con 4Gb di memoria RAM di base.

Presentato il nuovo MacBook Pro 15 Presentato il nuovo MacBook Pro 15 Presentato il nuovo MacBook Pro 15

Presentato il nuovo MacBook Pro 15 Presentato il nuovo MacBook Pro 15 Presentato il nuovo MacBook Pro 15

Presentato il nuovo MacBook Pro 15 Presentato il nuovo MacBook Pro 15 Presentato il nuovo MacBook Pro 15

  • shares
  • Mail
17 commenti Aggiorna
Ordina: