L'anti-trust U.S.A. indaga su Apple, Yahoo e Google

obama In ottemperanza delle nuove disposizioni del Presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, il Dipartimento di Giustizia ha avviato un'indagine a 360° su tutte le aziende high tech e di internet americane, incluse Apple, Google e Yahoo, per presunte violazioni delle Leggi anti-trust.

Il Washington Post ritiene che sotto indagine siano finiti i contratti che impediscono ai top-manager delle varie aziende di passare alla concorrenza, una pratica molto diffusa soprattutto tra le società tecnologiche (basti pensare al caso Papermaster).

Al momento Apple e Google sono sotto inchiesta anche per gli stretti legami dei membri dei rispettivi consigli di amministrazione.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: