Snow Leopard: pubblicati video e screenshot delle novità (Aggiornato)

screenshot snow leopard, quick look

Quando si parla di Snow Leopard si dice sempre che i cambiamenti più grossi saranno "sotto il cofano" e quindi invisibili all'utente finale se non in termini prestazionali. Quanto detto corrisponde certamente a verità ma gli sviluppatori Apple stanno lavorando anche per migliorare la già ottima esperienza di utilizzo di Mac OS X e lo stanno facendo con una serie di piccole modifiche alle quali possiamo dare un'occhiata grazie a LeopardOctober, un utente di YouTube che ha pubblicato un buon numero di video nei quali utilizza Mac OS X 10.6, la versione attualmente in sviluppo del sistema operativo made in Cupertino il cui rilascio al pubblico è previsto entro la fine dell'anno in corso.

I video mostrano alcune delle nuove caratteristiche di Snow Leopard e ne rivelano una serie di dettagli. In primis viene mostrato un miglioramento della funzione Quick Look che aggiunge la possibilità di ingrandire le icone fino alla dimensione della finestra, una novità che potrebbe trasformarsi in un nuovo modo di visualizzare in anteprima i file PDF.

Uno dei video ha confermato anche l'inserimento in Snow Leopard di alcune funzioni già disponibili su iPhone OS come il controllo ortografico automatico e il riconoscimento del testo, ad esempio le date. Dopo il salto gli screenshot tratti dai video più significativi con un breve commento.

Aggiornamento: com'era prevedibile, Apple ha richiesto la rimozione di tutti i video. È già tanto che siano rimasti in rete da metà Marzo fino ad oggi.

Finalmente è stata aggiunta la possibilità di ripristinare la posizione originale dei file cestinati.

screenshot snow leopard, quick look


In basso a destra nella finestra si può notare la nuova barra di Quick Look che consente di ingrandire le icone e le anteprime dei documenti in stile iPhoto. A questa pagina il video con la visualizzazione di un PDF.

screenshot snow leopard, quick look


Screenshot di QuickTime X con la nuova finestra ridotta al minimo e con i comandi in trasparenza sul video come già succede nella visualizzazione a tutto schermo. A questa pagina il video di riferimento.

screenshot snow leopard, quick time x


Per alcuni dei video rimossi non risultano disponibili screenshot -ndr naturalmente sarà ben accetta nei commenti ogni segnalazione che dice il contrario-. In uno di questi video venivano mostrate le nuove preferenze del Finder che consentono l'impostazione di una cartella di ricerca predefinita diversa da "Questo Mac". In un altro video erano evidenziate le nuove opzioni del Dock con la possibilità di cambiare Spaces alle applicazioni senza aprire le Preferenze di Sistema e il correttore ortografico di TextEdit con il riconoscimento automatico delle date.

  • shares
  • Mail
29 commenti Aggiorna
Ordina: