Violato l'account Amazon di Steve Jobs?

jobshack

Secondo un articolo pubblicato dal popolare blog Cult of Mac, un hacker sarebbe riuscito a violare l'account Amazon.com di Steve Jobs. Stando a quanto dichiarato da
Orin0co, questo il nickname del pirata informatico, il CEO di Apple avrebbe acquistato oltre 20.000 articoli in 10 anni, per l'incredibile media di 5 prodotti al giorno.

A detta di Orinoco, sarebbe riuscito ad ingannare Jobs con una e-mail phishing, inducendo così il co-fondatore di Apple a rivelare nome utente e password del suo account Amazon, e francamente la cosa sembra abbastanza poco credibile.

L'hacker ha messo in vendita le informazioni relative agli acquisti Amazon di Jobs, ma al momento nessuno sembra disposto a comprarle.

Una curiosità, da uno screenshot inviato a Cult of Mac, pare che Steve Jobs abbia acquistato il famoso libro Inside Steve's brain scritto da Leander Kahney che è anche il blogger di Cult of Mac.

Grazie a Segnale007 per la segnalazione

  • shares
  • Mail
22 commenti Aggiorna
Ordina: