Apple nella TOP 5 dei produttori di computer inglesi

Apple nella TOP 5 inglese

Sebbene le vendite complessive di Mac siano le più basse da 18 mesi a questa parte, sono comunque positive rispetto ai dati mondiali che continuano a precipitare. I dati ricavati da uno studio di Gartner hanno stimato la vendita di computer nel Regno Unito per il primo trimestre fiscale del 2009. Apple ha guadagnato posizioni, entrando per la prima volta nella TOP 5 dei produttori di computer in termini di unità.

Secondo Gartner, Apple ha venduto 143000 unità nel Regno Unito (primo trimestre fiscale), conquistando una quota di mercato del 4.8%: segnando una crescita del 6.6% rispetto allo scorso anno. Mentre tutti gli altri produttori della classifica registrano un decremento delle vendite che si attesta mediamente a circa il 5.1%.

Con il 4.8%, Apple è ancora un piccolo attore del mercato. Basta osservare che il numero 4 della classifica, Toshiba, ha venduto un numero di unità doppio rispetto alla mela. E' tuttavia innegabile che la strategia di Apple sia più robusta delle altre.

Al terzo posto, Acer, probabilmente la più agguerrita, con una crescita del 40.6%. Il dato è giustificato dalla vendita dei netbook e dal fatto che la classifica è stata redatta in base alle unità vendute e non in base ai ricavi generati. Al secondo e primo posto ci sono rispettivamente DELL e HP.

[Via TUAW]

  • shares
  • Mail
39 commenti Aggiorna
Ordina: