OpenOffice 3.1 è ora disponibile anche in italiano

OpenOffice 3.1 disponibile in italiano

Con qualche giorno di ritardo rispetto all'effettiva disponibilità (almeno in inglese), sono stati aggiornati i siti di supporto di OpenOffice.org, ottima suite open source per l'ufficio nata da StarOffice di Sun, ed ora è possibile scaricarlo anche in italiano.

L'edizione italiana, come sempre a cura del PLIO (Progetto Linguistico Italiano OOo), è scaricabile dal sito localizzato in italiano, per Mac con processori Intel (ma anche per Linux e Windows). "Pesa" 172 Mb.

Questa è la nota che accompagna la nuova versione, da Italo Vignoli, Presidente dell’Associazione PLIO:

"OpenOffice.org 3.1 è un passo in avanti importante nell'evoluzione della suite, che ha raggiunto - con la versione 3.0 - un traguardo significativo sul mercato italiano, dove il numero mensile dei download ormai supera regolarmente quello delle vendite di nuovi PC. Questo significa che OpenOffice.org viene utilizzato da un numero sempre maggiore di utenti, sia individuali sia all'interno delle aziende, perché risponde alle loro esigenze sia sotto il profilo delle funzionalità sia sotto quello della qualità e dell'affidabilità".
  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: