Apple non comprerà Twitter perché non è in vendita. Lo dice il co-fondatore Biz Stone

apple non comprerà twitterLa notizia, relativa alla possibile acquisizione di Twitter da parte di Apple e pubblicata nei giorni scorsi da Gwaker, viene smentita dallo stesso co-fondatore Biz Stone.

Durante la trasmissione televisiva "The View", l'intervistatrice domanda a Stone se il socialnetwork è in vendita e altre delucidazioni riguardanti i rumor su probabili interessamenti da parte dei giganti del Web come Google, Microsoft e, per l'appunto, Apple. La risposta è stata breve e negativa, ovvero:

No. Abbiamo appena iniziato, com ho già detto. L'azienda ha 2 anni di vita, abbiamo tanto da fare, tanta roba da sistemare e dobbiamo ancora crescere tanto

La speculazione sulla possibile acquisizione di Twitter da parte di Apple, nasce dalla notizia di un'ingente somma di liquidità a disposizione del colosso di Cupertino ($700 milioni) e dalla comparsa, negli ultimi tempi, del profilo dell'azienda tra le realtà lavorative che utilizzano Apple.
La piattaforma di microblogging sta continuando a ritagliarsi spazi sempre più grandi nel mondo dei socialnetwork e risulta sempre più una "preda" ambita dai propri competitor: Facebook, in particolare, ha ricevuto il ben servito con la sua offerta del 3.33% di quote (del valore di $500 milioni) lo scorso novembre.

[via Times]

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: