EA Mobile: un'offerta sempre più ampia per il gaming su iPhone e iPod touch

ea itunes logo, melablog, iphone,

In meno di un anno di esistenza l'App Store di Apple ha decretato il successo di tantissime nuove società di programmazione di videogame, ngmoco:) per citarne una soltanto. Non per questo, però, le grandi case di produzione sono rimaste a guardare. Mi riferisco in particolare a Electronic Arts che, dopo una partenza al rallentatore, nel mese di Aprile 2009 ha introdotto nuovi interessanti titoli che hanno portato l'offerta della grande casa statunitense ad essere tra le più mature e di qualità di tutto l'App Store.

Electronic Arts ha debuttato su iPhone OS con Tetris (link App Store), da subito criticato per il prezzo un po' troppo elevato che ne ha limitato il successo. In seguito è stato rilasciato Spore Origins (link App Store), primo capitolo di Spore, il gioco che simula l'evoluzione di una civiltà fin dalle prime cellule. Negli ultimi mesi del 2008 sono stati pubblicati SUDOKU (link App Store) e YAHTZEE (link App Store), il primo un must-have per gli appassionati del rompicapo giapponese e il secondo un divertente gioco di dadi. A seguire è arrivato SimCity (link App Store), porting per iPhone di uno dei giochi più popolari di sempre. L'introduzione di SimCity è stata forse anticipata esageratamente in quanto le prime versioni dell'applicazione soffrivano di numerosi bug (poi risolti) che portavano a crash improvvisi con conseguente perdita di dati.

A parte il piccolo passo falso di SimCity, tutti i giochi di EA Mobile si sono rivelati capaci di appassionare gli utenti fin da subito senza provocare grossi malumori per i prezzi, tra i più elevati dell'App Store. Anche i giochi più semplici sono curati nell'interfaccia e sono localizzati nella nostra lingua fin dall'arrivo sullo store italiano. Dopo il salto una breve descrizione dei nuovi giochi per iPhone da poco pubblicati da EA Mobile tra i quali si trova Need For Speed Undercover.

Need For Speed Undercover (link App Store)

need for speed undercover, iphone,

Dopo una serie di rinvii della data di pubblicazione è finalmente disponibile il primo gioco di corse annunciato per iPhone. Need For Speed Undercover ha conquistato in pochi giorni moltissimi utenti che hanno riempito di giudizi positivi la pagina di riferimento dell'App Store e i blog personali.

Come da tradizione, sono disponibili diverse modalità di gioco che permetteranno al giocatore di guidare le auto più veloci del mondo in avvincenti tracciati cittadini e, all'occorrenza, di seminare le forze dell'ordine in inseguimenti mozzafiato. Elevatissimi i livelli di personalizzazione della vettura alla ricerca delle prestazioni migliori.

Il gioco funziona bene senza scatti o rallentamenti ed è molto curato nella grafica, definita da più fonti come nettamente superiore rispetto a quella della versione per Nintendo DS. Di qualità anche la colonna sonora comprendente alcune canzoni degli Airbourne. Gli effetti sonori sono molto curati e vengono riprodotti suoni diversi a seconda della tipologia di impatto.

In definitiva Need For Speed Undercover sembra destinato a diventare un must-have per gli utenti iPhone e iPod touch appassionati del genere: al momento non ho trovato nessuno a lamentarsi di aver speso i 7,99€ del costo.



Tiger Woods PGA Tour (link App Store)

tiger woods, iphone

Tiger Woods PGA Tour è per il momento il più completo gioco di golf presente su App Store. Estremamente intuitivo il metodo di lancio che consiste nel trascinare il dito in una precisa area dello schermo che consente anche di modificare lo spin mentre la pallina è in volo. Il gioco non ha nulla da invidiare alla versione per PSP e comprende più di 120 buche diverse su sette campi PGA sparsi per il mondo.

Anche in questo caso l'interfaccia è curata nei dettagli e gli effetti sonori aiutano a trasformare l'esperienza di gioco nella più realistica possibile per un dispositivo delle dimensioni dell'iPhone.

Unica nota dolente sembra essere la grafica, un po' troppo spigolosa specialmente per quanto riguarda il corpo del golfista. Tiger Woods PGA Tour è distribuito a 7,99€.



Trivial Pursuit (link App Store)

trivial pursuit, iphone

Dopo la versione per iPod nano e iPod classic, è sbarcato su App Store Trivial Pursuit, uno dei giochi da tavolo di maggiore successo nella storia. L'interfaccia è semplice ma curata con eleganti rotazioni nei passaggi tra una pagina e l'altra. Inclusa la possibilità di sfidare altri giocatori sia via wi-fi che sullo stesso telefono con la modalità "Passa e gioca".

Come in un quiz televisivo, la colonna sonora non è invasiva e non distrae il giocatore. Da segnalare la presenza di un database di migliaia di domande sempre aggiornate che difficilmente vi capiterà di sentirvi ripetere a meno che non giochiate giorno e notte. Presente anche la sezione "Statistiche", una chicca inserita dagli sviluppatori che consente di vedere in quali argomenti si è più preparati e in quali si cade più spesso.

Insomma il gioco fa bene quello che deve fare e lo fa senza crash, a meno che non si stia utilizzando un dispositivo con jailbreak. Trivial Pursuit per iPhone costa 5,49€.



Ai giochi citati bisogna aggiungere Scrabble (link App Store) (7,99€), un gioco estremamente diffuso nel mondo e molto simile allo Scarabeo. In Italia stiamo ancora aspettando la localizzazione nella nostra lingua che si risolvano i problemi di licenza per Monopoly, da tempo disponibile sull'App Store US. Nei prossimi mesi, la collezione di giochi EA per iPhone e iPod touch si arricchirà inoltre dell'attesissimo The Sims 3, di American Idol e di Star Trek.

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: