3G integrato nei prossimi portatili Apple?


Sarà contento quel 12% di lettori che seguono mela|blog e che, nel test "cosa vorreste nei nuovi MacBook/Pro" di qualche settimana fa, hanno espresso una preferenza per la scheda wireless 3G/4G integrata. Secondo Computerworld, infatti, assieme ai piccoli, prevedibili ritocchi arriverà anche un chip per la connettività di ultima generazione.

L'indiscrezione sarebbe suffragata da una prova inconfutabile, e cioè un recente annuncio di lavoro apparso sul sito Apple specificatamente rivolto ad ingegneri QA per condurre test su hardware Macintosh con schede WAN 3G. Insomma, nessun accenno né ad iPhone né ad iPod touch:


Il candidato dovrà condurre test e stilare resoconti monitorando i driver di dispositivo, l'hardware ed il sofware, per tutte le tecnologie di comunicazione incluse Airport (802.11a/b/g/n), Bluetooth v2.0, gigabit Ethernet e/o 3G Wireless WAN in un modo efficiente e dettagliato.

E' difficile dire a questo punto se le specifiche competenze richieste serviranno a verificare il funzionamento di un MacBook Pro oppure del mitico Tablet, ma visto e considerato che il MacBook Air non ha una ethernet integrata (e verosimilmente non la dovrebbe avere neppure il Tablet), tutto lascia supporre un immediato supporto al 3G sulle linee dei portatili tradizionali. Il che, assieme agli sconti sugli entry level, sarebbe una notizia niente male.

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: