JotNot, e l'iPhone diventa uno scanner


Un'interessante pagina di Macworld segnala un'applicazione che trasforma l'iPhone in un rudimentale scanner mobile.

Si chiama JotNot e permette di catturare e digitalizzare un'immagine attraverso la fotocamera del telefono Apple. La differenza rispetto ad una comune fotografia sta nella post produzione automatica che, attraverso particolari tecnologie e filtri, mette in evidenza il testo contenuto nell'immagine e ne facilita la lettura. L'applicazione ricorda per certi versi Evernote, ma con alcune differenze. Oltre alla mera digitalizzazione, Evernote porta con sè anche il riconoscimento ottico dei caratteri, il che permette di lanciare vere e proprie ricerche testuali. JotNot ha invece in programma di implementare tale funzionalità, ma a differenza dell'altro funziona senza Internet poiché processa le immagini localmente (con la conseguente salvaguardia della propria privacy).

Le società che offrono servizi simili sono molte, come Scanr e Qipit, ma nessuna di queste ha prodotto per il momento applicazioni per iPhone. JotNot ha un costo di € 2,99 ed è acquistabile seguendo questo collegamento ad App Store.

  • shares
  • Mail
16 commenti Aggiorna
Ordina: