Dev Team: Jailbreak del 3.0? Si può fare


A pochissime ore di distanza dalla presentazione del nuovo (e ancora in stato di beta) iPhone OS 3.0, il Dev Team scrive poche ma interessantissime righe sul proprio blog, e la bella notizia è che il jailbreak del nuovo firmware sarà possibile per tutti i dispositivi.

Le esatte parole del Dev Team sono state:


Con il gran numero di fantastiche novità preparate per noi nel OS 3.0 che Apple ha descritto oggi, a molti utenti di iPhone 3G prudono le dita e già vorrebbero effettuare un aggiornamento. Se foste tra quelli che si sono imbattuti nel nuovo IPSW 3.0 attraverso il Dev Center Program - e avete fatto uso di yellowsn0w - non aggiornate né ripristinate col IPSW originale. Perderete l'unlock e non potrete più ripristinare il vecchio baseband per riapplicarlo.

E per chi se lo stesse chiedendo, sì, il nuovo OS 3.0 è suscettibile di jailbreak su tutti i dispositivi.

Ovviamente, questo discorso vale per i paesi in cui iPhone viene venduto con l'operator lock. Noi italiani, invece, non dobbiamo preoccuparci di impedire l'aggiornamento del baseband, poiché tutti gli i telefoni Apple commercializzati nel nostro paese sono già liberi da vincoli per impostazione di fabbrica. Resta comunque una notizia intrigante che il jailbreak non morrà con il nuovo firmware.

  • shares
  • Mail
44 commenti Aggiorna
Ordina: