iBluetooth è fra noi (jailbreaker)

Avevamo già parlato di iBluetooth, l'applicazione non ufficiale che consente di usare il Bluetooth su iPhone per la condivisione dei file con gli altri dispositivi compatibili. Il software raggiunge la pietra miliare dell'1.0 ed è disponibile per molti ma non per tutti: il jailbreak, infatti, è requisito fondamentale.

Sviluppato da MeDevil, iBluetooth sembra sufficientemente solido, consente di inviare qualunque file di sistema, ed integra al suo interno un visualizzatore di immagini per le anteprime istantanee. L'applicazione porta con sé numerose opzioni che ne regolano i comportamenti: si può decidere il nome del dispositivo, la visibilità, impostare un PIN di sicurezza oppure scegliere i percorsi di default per l'invio e la ricezione.

E' interessante il fatto che l'applicazione continui a funzionare in background dopo l'uscita, cosa che la rende certamente incompatibile con l'App Store; inoltre, supporta diversi trasferimenti in contemporanea e nel complesso sembra piuttosto funzionale (nonostante alcuni bug noti). Installabile tramite Cydia solo sugli iPhone (niente iPod touch, per ora), iBluetooth ha un costo di 3,99€ e richiede ovviamente un telefono su cui sia stato eseguito il jailbreak.

[Via]

  • shares
  • Mail
21 commenti Aggiorna
Ordina: