Gli Apple Store dicono addio ai sacchetti di plastica

Negli ultimi anni Apple ha aumentato gli sforzi per ridurre l'impatto ambientale dei suoi prodotti rilasciando computer e display privi di sostanze tossiche o comunque più facilmente riciclabili.

Ora dagli Stati Uniti giunge la notizia che conferma la nuova vocazione ecologista di Cupertino: in alcuni Apple Store i prodotti di piccole dimensioni acquistati non saranno più consegnati ai clienti nel sacchetto bianco di plastica con su impresso il logo della mela, molto carino e pratico, ma anche "inquinante".

C'è da scommettere che presto o tardi i sacchetti bianchi degli Apple Store finiranno all'asta su eBay e col tempo diventeranno oggetto di collezione.

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: