Apple licenzia 50 dipendenti texani: non per la crisi ma per scarso rendimento?


Secondo alcune voci, non confermate ufficialmente da Cupertino ma provenienti da fonti ritenute affidabili, Apple avrebbe fatto piazza pulita di una intera divisione "enterprise sales" dislocata ad Austin, in Texas.
Ai dipendenti, circa 50, sarebbe stata consegnata la lettera di licenziamento nel corso di una riunione convocata all'uopo, e sarebbe stata data loro l'opportunità di fare domanda per altre posizioni lavorative all'interno dell'azienda.

In questo periodo di crisi un taglio di personale non farebbe certo notizia, soprattutto trattandosi di un numero così esiguo (relativamente alle migliaia di dipendenti di Apple): ciò che desta scalpore sono le modalità e le motivazioni di tale mossa.

Innanzi tutto pare che la decisione arrivi direttamente dai piani alti: sarebbe stato Tim Cook in persona ad imporre la decisione, per dare un segnale forte dell'insoddisfazione del management di Cupertino per gli scarsi risultati di vendite enterprise. Alla base ci sarebbe la volontà di ristrutturare l'intero settore, mai realmente decollato negli ultimi anni, nonostante i buoni propositi ed alcuni segnali positivi.

Altro dato che lascia perplessi, per quanto non rappresenti una novità in seno ad Apple, è la scarsa trasparenza dell'azienda nel trattare la questione con la stampa. La notizia, infatti, era stata dapprima smentita categoricamente dagli addetti stampa; successivamente, quando sono emersi nuovi elementi che sembravano invece confermare tutta la vicenda, l'intero settore PR di Apple si è chiuso a riccio, trincerandosi dietro un secco "no comment".

La sensazione è che Cupertino non voglia rischiare nuove ripercussioni azionarie, spaventata che il mercato interpreti questo licenziamento come un campanello d'allarme per le vendite.
Siamo di fronte alla solita strategia, già adottata da Apple in passato: una strategia che si è quasi sempre dimostrata controproducente, costringendo a tardive marce indietro, ma da cui Cupertino sembra non volersi liberare...

  • shares
  • +1
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: