Google: niente Multi-touch in Android per "tenere buona" Apple

L'assenza del supporto per la tecnologia Multi-touch nel sistema operativo per cellulari di Google, Android, aveva destato parecchie perplessità tra gli sviluppatori.
Ora emergono alcuni dettagli a far luce su questa strana scelta di Mountain View.

Secondo uno sviluppatore del team di Android, infatti, Big-G avrebbe scelto di non implementare tale tecnologia per evitare di "pestare i piedi" ad Apple, che del Multi-touch ha ormai fatto la propria bandiera.

Il timore di Google, secondo la fonte, sarebbe stato quello di rovinare i rapporti commerciali, attualmente piuttosto stretti e remunerativi, con Cupertino: la reazione di Apple all'uscita del Palm Pre è un buon indicatore della grande gelosia che la società ha per la propria tecnologia.

Se, da un lato, questa scelta di Google appare sensata (è evidentemente un semplice confronto tra i guadagni potenziali di un Android con Multi-touch e quelli sicuri derivanti dai rapporti con Apple), dall'altro è decisamente insolito osservare un gigante tradizionalmente piuttosto aggressivo chinare il capo con tale facilità...

  • shares
  • +1
  • Mail
42 commenti Aggiorna
Ordina: