Apple e China Mobile litigano per la gestione dell'App Store

china Le trattative tra Apple e China Mobile per commercializzare l'iPhone in Cina si sono arenate nuovamente.

Il maggiore gestore di telefonia mobile cinese ha preteso che Apple gli lasciasse gestire autonomamente l'App Store, richiesta che ovviamente ha costretto gli uomini di Cupertino ad abbandonare il tavolo delle trattative.

La proposta iniziale di Apple era quella "standard" fatta anche alle altre compagnie telefoniche: condivisione del fatturato da traffico e possibilità di vendere iPhone sbloccati a prezzo maggiorato.

[via InterfaxChina]

  • shares
  • +1
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: