FaceBook non più consultabile negli Apple Store

Facebook non più consultabile negli Apple Store

Apple sta operando l'oscuramento di Facebook in tutti i punti vendita della sua catena, come deterrente ai tanti clienti che utilizzano i prodotti in esposizione unicamente per il social network. Non si tratta di una politica universale contro l'accesso a Facebook da parte di Apple, difatti in alcune località è ancora possibile utilizzare i social network.

L'azienda di Cupertino, in passato, impose l'oscuramento totale su alcuni siti web, il più famoso quello di MySpace, che nel Maggio 2007 fu bloccato in ogni punto vendita della catena. L'azione corrente è stata intrapresa al fine di tutelare i clienti che si recano in un Apple Store per testare i prodotti e non ci riescono a causa dell'affollamento.

[Via MacNN]

  • shares
  • +1
  • Mail
35 commenti Aggiorna
Ordina: