Aggiunto il supporto per le animazioni CSS in Safari

Falling leaves su iPhoneWebKit, il cuore del browser web Safari, di derivazione open source, viene costantemente aggiornato, non solo per correggere eventuali bug o migliorarne le performance, ma spesso per introdurre nuove funzionalità.

Nelle ultime build di WebKit, Apple ha iniziato a introdurre il supporto per CSS Animation, un'aggiunta ai fogli di stile CSS, che gli sviluppatori di WebKit stanno spingendo un po' di tempo.
CSS Animation permette di ottenere vere e proprie animazioni all'interno di pagine web, senza ricorrere a tecnologie come JavaScript o Flash.

Era già stato inserito in WebKit, precedentemente, un primo supporto per le animazioni basate su CSS, con CSS Transition, ma ora quello che è possibile ottenere va oltre le semplici transizioni.

È possibile avere un'anteprima di alcuni effetti con questi esempi: falling leaves, bouncing box e pulse.
Per visualizzarli correttamente bisogna scaricare una delle ultime nighty build di WebKit, oppure aprirli da iPhone o iPod touch Safari Mobile già include infatti il supporto per questa tecnologia.

CSS Animation è stato proposto per l'inclusione in una prossima versione dello standard CSS. Se venisse effettivamente inserito, potremmo assistere a un importante cambiamento nel modo in cui vengono realizzati i siti web, anche se è certamente poco verosimile pensare alla sostituzione completa di Flash con CSS Animation.

[Via MacRumors.com]

  • shares
  • +1
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: