Trimestre fiscale da record per Apple

aapl Apple ha presentato i risultati relativi al primo trimestre fiscale del 2009 (Q1) facendo registrare un bilancio da record.

Per la prima volta nella storia dell'azienda di Steve Jobs, è stata superata la quota di $10 miliardi di fatturato in un trimestre, i profitti sono stati $1,58 miliardi, l'utile distribuito per azione pari a $1,78. Il Q1-2008 si era concluso con $9,6 miliardi di fatturato e un utile netto trimestrale di $ 1,58 miliardi.

Apple si è dimostrata più forte dell'attuale crisi internazionale ed ha sconfessato le previsioni di Wall Street che avevano previsto ricavi per $ 9,75 miliardi.

Questi i dati relativi alle vendite di Mac, iPod e iPhone:


  • 2.524.000 di computer (+9% rispetto ad un anno fa)

  • 22.727.000 di iPod (+3%)

  • 4.363.000 di iPhone (+88%)

Peter Oppenheimer (CFO) ha riferito che in cassa ci sono $3,6 miliardi e per il secondo trimestre prevede entrate per $7,6 miliardi. Inoltre, nel corso della conferenza, il dirigente di Cupertino ha evidenziato che l'obiettivo di vendere 10 milioni di iPhone per la fine del 2008 è stato pienamente raggiunto.

Alla borsa di Wall Street il titolo AAPL ha guadagnato il 5,92%, ogni azione adesso vale $82,83. Nell’after-hours AAPL ha toccato quota $92,14 (+11,24%).

[via Apple]

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: