Top-10 Mac: al quinto posto l'iMac G4


Raccogliere l'eredità dell'iMac G3, divenuto vera e propria icona di design del proprio periodo, non era facile. Ma Apple riuscì nell'impresa, grazie al talento di Jonathan Ive: nel gennaio del 2002 fece il suo debutto l'iMac G4.

Un computer a forma di sfera non l'aveva mai visto nessuno, e tanto meno quel monitor, incardinato alla base tramite un braccio snodato, che sembrava fluttuare nell'aria.
Il design pareva uscito direttamente da un cartone animato e non pochi videro la parentela con Luxo Jr, mascotte della Pixar. Ma l'iMac G4 non era fatto di solo design: all'interno "batteva", per la prima volta in un prodotto consumer, un processore PowerPC G4 (da 700MHz o 800MHz); volendo vi si poteva abbinare anche un masterizzatore DVD "Superdrive", altra novità per un prodotto non professionale.

Il pubblico l'ha amato fin dall'inizio ed il suo design resta ancora oggi attualissimo, più di molti altri prodotti più recenti e, per alcuni, molto più del suo successore: iMac G4 merita il quinto posto della nostra Top-10.

  • shares
  • Mail
33 commenti Aggiorna
Ordina: