Free Memory: liberare la memoria dell'iPhone senza riavviare

Free Memory per iPhone e iPod touch

Gli utenti dell'iPhone sanno che ogni tanto è il caso di riavviare il proprio dispositivo, per permettere la corretta esecuzione di applicazioni, in particolare quelle più onerose in termini di memoria.

Questo succede perché iPhone ne ha 128 Mb in totale a disposizione per l'esecuzione delle applicazioni, che vanno però divisi tra tutte quelle effettivamente in esecuzione, compresi i processi di sistema.

A dispetto delle discussioni sulla mancanza di multitasking dell'iPhone, ci sono in realtà alcuni servizi che rimangono attivi sempre (ad esempio per permettere la ricezione di chiamate mentre si esegue una qualsiasi applicazione e non solo).

Questo è il motivo per cui spesso si consiglia di riavviare iPhone in caso di crash di singole applicazioni, o dopo l'installazione o aggiornamento di applicazioni più o meno grandi.

Free Memory è un'utile applicazione che permette di controllare la quantità di memoria disponibile e, in un click, di liberare fino a 20 Mb di memoria (con la prossima versione questo valore dovrebbe essere incrementato a 30), senza la necessità di riavviare. Permette inoltre di controllare la lista dei processi in esecuzione e di verificare il livello effettivo di carica della batteria, così come viene riportato dall'OS.

Free Memory è scaricabile da App Store al prezzo di 79 centesimi.
È in inglese, grande 0,1 Mb e compatibile con iPhone e iPod touch.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: