Manuali di servizio Apple non più solo in inglese

Service Manual in francese
Image courtesy of HardMac

I vari centri autorizzati da Apple ad effettuare riparazioni vengono istruiti sulle procedure e sui componenti presenti nei diversi dispositivi da appositi manuali tecnici riservati allo scopo (e non ottenibili normalmente dai normali utenti).

Tali documenti sono finora stati sempre esclusivamente in inglese, ma sembra che la politica di Apple in questo senso stia iniziando a cambiare. Recentemente infatti, stando a quello che riporta il sito HardMac, sono stati distribuiti i primi manuali localizzati in lingue diverse dall'inglese.
I due manuali localizzati riguardano i nuovi MacBook e MacBook Pro unibody.

Evidentemente Apple ha deciso di rispondere alle richieste che devono essere pervenute dei centri di riparazione sparsi per il mondo, mossa dalla volontà di migliorare un servizio fondamentale per gli utenti come appunto quello delle riparazioni.

  • shares
  • Mail