Windows 7 installato su un Mac Intel

win7

Il sistema operativo Microsoft non ha certo fama di essere stabile e privo di bug, ancora meno nelle sue versioni beta, quindi è il caso di definire "temerario" un membro di un Apple User Group italiano che ha scaricato e poi installato tramite WMWareFusion la versione dimostrativa di Windows 7 sul proprio MacBook.

Online c'è un video che mostra alcune funzioni del successore di Vista (si vede una sorta di iPhoto e varie inedite opzioni per personalizzare l'interfaccia utente) ed anche qualche screenshot.

Per chi volesse cimentarsi nella stessa impresa, può effettuare il download gratuito di Windows 7 beta 32-bit e 64-bit (download diretto) che Microsoft ha reso disponibile venerdì scorso, nel corso del Consumer Electronics Show (CES) di Las Vegas.

  • shares
  • Mail
78 commenti Aggiorna
Ordina: