Brevetti: Apple nasconde la webcam dietro il monitor


Un nuovo brevetto Apple descrive la fantascientifica possibilità di integrare la webcam non nel display, ma sotto di esso, e il pensiero corre subito ad iPhone ed iPod touch.

Stando al brevetto depositato nel luglio 2007, con questa tecnologia sarebbe possibile incastonare una telecamera dietro il display poiché gli elementi che la coprono possono, se necessario, rendersi inattivi o semitrasparenti. In alternativa, si potrebbe predisporre due o più telecamere accese alternativamente, per poi ricostruire l'immagine con artifici software. Con questo metodo diverrebbe possibile anche la registrazione del video alternando le telecamere e disattivando le porzioni opportune di schermo in modo ciclico.

Uno dei vantaggi del metodo esposto è che si riduce al minimo il rischio di flickering e tremolii dell'immagine, inoltre l'utente avrà per la prima volta la possibilità di guardare negli occhi il proprio interlocutore. Un iPhone con questa tecnologia rappresenterebbe un sicuro colpaccio per Cupertino, poiché consentirebbe agli utenti di videochiamarsi (magari attraverso una sorta di iChat AV Mobile) senza che una telecamera in vista deturpi le linee essenziali del telefono. Attendiamo trepidanti.

[Via]

  • shares
  • Mail
37 commenti Aggiorna
Ordina: