Firefox 2 va in pensione


Assieme a tutte le novità ed i numerosi bug-fix introdotti in Firefox 3.0.5, Mozilla Foundation ha anche aggiornato la precedente generazione del suo browser (che ora raggiunge la versione 2.0.0.19) correggendo 10 vulnerabilità. Adesso, però, Firefox 2 va in pensione e cede il passo ai giovani.

Per quanto concerne la policy di supporto Mozilla, Firefox 2.0.0.19 uscito martedì segna l'ultimo aggiornamento di sicurezza previsto per il vecchio browser; il suo debutto, infatti, risale al remoto (in senso informatico) ottobre 2006 e d'ora in avanti non saranno aggiunte feature né corrette vulnerabilità. Samuel Sidler, ingegnere per Mozilla Foundation, afferma:


Mozilla non ha in programma nessun altro aggiornamento di sicurezza o stabilità per Firefox 2, quindi raccomanda agli utenti di aggiornare a Firefox 3 il più presto possibile. E' gratuito e tutte le impostazioni e preferiti verranno preservati.

Oltretutto contemporaneamente alla decisione di pensionamento, è stato anche interrotta la protezione antiphishing su esplicita richiesta di Google poiché Firefox 2 - a differenza del 3 - utilizza un protocollo obsoleto per ricevere gli aggiornamenti sui siti ritenuti rischiosi. Il che significa che chiunque non avesse ancora aggiornato è tenuto a farlo al più presto.

Anche quando uscì la versione 2.0 di Firefox, Mozilla abbandonò repentinamente lo sviluppo della precedente generazione, questo nel ragionevolissimo intento di focalizzare sforzi e risorse in un'unica direzione.

[Via Macworld]

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: