Ralink rilascia i propri driver wi-fi per hackintosh

Ralink supporta hackintosh

C'è sempre maggiore interesse verso Mac OS X, che continua a rivelarsi un ottimo sistema operativo che attira molte persone. Ne è una prova anche il susseguirsi di annunci relativi all'utilizzo del sistema su computer non prodotti da Apple, con i casi Psystar e EFI-X in testa.

Ralink, un importante produttore di chipset integrati per il wi-fi, ha recentemente annunciato il proprio supporto a Mac OS X, rilasciando driver compatibili per i propri dispositivi.
Nulla di strano, non fosse altro per il fatto che tali chipset sono montati, tra gli altri, in prodotti come i netbook MSI Wind e Medion Akoya, che recentemente sono stati utilizzati con successo col nostro sistema operativo, diventando molto popolari anche grazie a questa possibilità.

Sui netbook citati non è particolarmente difficile installare Mac OS X, ma uno dei componenti da sostituire, perché non compatibile, era proprio il chipset wi-fi. Ora non c'è più tale necessità e tra l'altro Ralink, la cui sede è poco distante dal quartier generale Apple a Cupertino, sembra non nascondere una certa "simpatia" verso la comunità degli utenti "hackintosh".

[Via HardMac]

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: