Safari cresce ancora. Internet Explorer, no.


Ritorna l'appuntamento mensile con le statistiche aggiornate sulla diffusione dei browser nel Web, stilate da Net Applications. I dati, che tengono conto di ben 40.000 siti Web aziendali e di e-commerce, parlano chiaro: crescono Safari e Firefox, alle spese del colosso Internet Explorer, oramai sotto al 70%.

Rispetto all'ottobre scorso, Internet Explorer scende al 69,77% di share, perdendo quasi 2 punti percentuali equamente divisi tra Firefox, che giunge al 20,78%, e Apple Safari, col suo 7,13%.

Anche Chrome, sul mercato da appena un paio di mesi, si comporta egregiamente e acquisisce lo 0,83% del mercato, mentre Safari Mobile su iPhone rappresenta col suo 0,37% il browser di maggior successo sulle piattaforme mobili.

[Via]

  • shares
  • Mail
23 commenti Aggiorna
Ordina: