Apple brevetta un sistema di raffreddamento a liquido

Apple brevetto portatile a raffreddamento liquido

A brevissima distanza dall'ultimo brevetto sugli indicatori di stato dei dispositivi mobili, Apple ha depositato un altro brevetto presso lo "United States Patent and Trademark Office”: questa volta si tratta di un sistema di raffreddamento a liquido per la gamma MacBook.

Ecco un estratto della sintesi depositata con il brevetto:

l'aumento della capacità di calcolo dei dispositivi elettronici è stato accompagnato da un aumento del consumo di energia e dalla generazione di calore ad esso associata. Questa ulteriore generazione di calore ha reso più complessa la gestione delle temperature operative, interne ed esterne, di questi dispositivi. [...] In molti dispositivi portatili (vedi MacBook Air ndr) le ridotte dimensioni possono portare ad una temperatura esterna proibitiva.

Il sistema depositato prevede l'utilizzo di un complesso liquido refrigerante ad alta densità messo in circolo in un sistema di tubi collegato con un dissipatore di calore e consente la totale eliminazione delle ventole, tanto odiate da Steve Jobs.

Non mi stupirei di vedere l'applicazione pratica di questo brevetto firmato Ihab A. Ali. già nella prossima generazione di MacBook.

[via Macsimum News]

  • shares
  • Mail
25 commenti Aggiorna
Ordina: