Anki Drive, le corse dal vivo su iOS debuttano il 23 ottobre a 199$

Anki Drive, il gioco di corse per iOS ibrido reale/virtuale, debutterà il 23 ottobre, subito dopo l'evento Apple. E costerà 199$.



Aggiornamento del 17 ottobre 2013, a cura di Giacomo Martiradonna.

È stata una delle novità più sbandierate allo scorso WWDC, e a parte qualche intoppo durante la demo, si tratta probabilmente un'interessante novità destinata a trasformare il mondo videoludico per l'ennesima volta. Parliamo di Anki Drive, il gioco di macchinine ad intelligenza artificiale controllate via iOS o -per dirla alla maniera del suo creatore- un "video gioco nel mondo reale."

Il funzionamento è semplice. Le macchinine Anki vengono poste sull'apposito tracciato di vinile e collegate all'iPhone via Bluetooth-LE. Attraverso il software e le videocamere, sono poi in grado di determinare la propria posizione e gestire la guida in maniera del tutto autonoma; al giocatore è dato il compito di controllare l'accelerazione e le armi virtuali con cui abbattere i nemici attraverso l'applicazione mobile. I punti guadagnati in questo modo, a loro volta possono essere convertiti in upgrade per le automobiline e in armi più potenti.

Engadget, che ha avuto modo di provare il gioco, racconta che pur mettendo le auto nel verso opposto di marcia, quelle effettuano una conversione a "u" da sé e si rimettono in gara. Per il resto, sembra un gingillo divertente:

Quindi, se le macchine si guidano da sé, tu a cosa gli servi? Bè, potete per esempio dirigere la corsa inclinando il telefono a destra o a sinistra, per costringere l'auto a fare una curva più larga o più stretta. Ci sono anche armi speciali che puoi posizionare durante una gara. Cose come un raggio traente che rallenta l'avversario o la pistola che con cui potete abbatterla subito dopo.

Il costo di tanta meraviglia? Neppure caro visto quel che si porta a casa e la tecnologia sottostante. La commercializzazione parte negli USA e in Canada -sul sito Apple e nei negozi fisici- a partire dal prossimo 23 ottobre, ovvero il giorno dopo l'evento Apple dedicato ai nuovi iPad.

AnkiDrive, il gioco per dispositivi iOS visto al WWDC 2013


WWDC 2013 presentazione live

A pochi minuti dall'inizio della WWDC 2013, dopo aver snocciolato numeri e statistiche sull'App Store e le sue App, Tim Cook ha invitato sul palco Boris Sofman, co-fondatore e CEO di Anki, per presentare una demo del suo AnkiDrive.

AnkiDrive è un videogame per dispositivi iOS che fa dell'intelligenza artificiale e della robotica i suoi tratti distintivi. La meccanica di gioco di AnkiDrive è rivoluzionaria: sfruttando la potenza di calcolo dei dispositivi Apple, l'applicazione muove appositi modellini motorizzati su una pista stampata e poggiata sul pavimento. In pratica, l'applicazione si occupa di evitare gli urti tra le varie macchine che, praticamente, si guidano da sole.

I modellini, utilizzando appositi sensori, controllano la pista e le altre macchine circa 500 volte al secondo e trasmettono i dati al dispositivo Apple utilizzando la connettività Bluetooth LE. La gara che ne risulta è caratterizzata da una forte casualità data dall'interpretazione di AnkiDrive delle traiettorie e delle frenate nell'interazione tra i vari modellini in pista.

Naturalmente, è prevista anche una modalità di gioco in cui è lo stesso giocatore a prendere il controllo di una delle macchine, gareggiando contro altri giocatori oppure contro l'intelligenza artificiale che si occuperà di muovere i restanti modellini.

A detta dei suoi sviluppatori AnkiDrive è "un videogioco nel mondo reale". Non si può negare che la modalità di gioco lo renda interessante ed appetibile a diverse categorie di giocatori. AnkiDrive sarà disponibile negli Apple Store in autunno anche se non è ancora stato comunicato il prezzo di vendita.

  • shares
  • Mail