Forbes: Snow leopard sarà la pallottola d'argento di Vista


Secondo l'autorevole periodico finanziario Forbes, la prossima release di Mac OS X, la 10.6 Snow Leopard, potrebbe rappresentare la spallata finale a Windows Vista.
Da un lato, infatti, Cupertino sembra sentire meno di altri gli effetti della crisi globale, approfittando anzi della maggiore attenzione dei consumatori all'effettivo valore del prodotto che acquistano, per conquistare quote di mercato a scapito del concorrente di sempre: Microsoft.

Già dall'attuale Leopard, infatti, Apple ha cominciato a porre l'accento su due caratteristiche che sono molto sentite dagli utenti e che, parimenti, hanno rappresentato il tallone d'Achille di Windows Vista: stabilità e velocità.

In questo quadro vanno lette le analisi del mercato americano degli ultimi mesi, secondo le quali Apple si sarebbe accaparrata almeno il 20% del mercato consumer.
1 su 5: numeri da fantascienza, se si considera quale era la quota di Cupertino solo qualche anno fa. Numeri, oltretutto, dalla doppia lettura, che testimoniano tanto lo slancio di Apple quanto l'empasse di Microsoft.

Ma Redmond non ride nemmeno nel mercato enterprise, dove la sfiducia per Windows Vista è addirittura superiore: la domanda dell'utenza business è quasi totalmente orientata verso il più vecchio (e veloce, e stabile) Windows XP. In questo campo Cupertino non ha ancora dimostrato di poter dire la sua, ancora priva di una strategia ben definita.
Ma è proprio qui, in questo mercato dai volumi enormi e dai margini molto ampi, che si combatterà la battaglia vera. Ed è qui che Apple deve affilare le armi se vuole consacrarsi definitivamente come colosso.

Secondo Forbes, Snow Leopard è la strada da seguire, Windows 7 permettendo...

  • shares
  • Mail
43 commenti Aggiorna
Ordina: