Sony abbraccia iTunes Plus?

itunes_plus

Sembra che Sony BMG si sia ravveduta sugli invisi sistemi di protezione digitale dei brani e comincerà molto presto la distribuzione dei suoi contenuti nello store Apple nel formato iTunes Plus. Salirà quindi il numero delle tracce audio in alta qualità (256kbit) e senza DRM?

Come noto, Apple spinge fortemente l'adozione del nuovo modello libero dai vincoli del DRM ma è riuscita ad ottenerlo in generale con poche e piccole case discografiche; mancano all'appello importanti etichette com Warner, ad esempio, e soprattutto Universal, con cui è tuttora aperto un contenzioso. Il motivo è semplice: alle grandi società della musica non piace la politica di prezzi dell'iTunes Store e sperano di vederne ridurre nel tempo il marketshare in favore di alternative come Amazon, che invece offre media DRM-free da tutte e quattro le major.

Apple annunciò iTunes Plus con le tracce di EMI nel maggio del 2007.

[Via 9to5Mac]

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: