In rete un italiano su dieci usa iTunes

iTunes in crescita in ItaliaL'uso iTunes di Apple, sia come servizio di vendita che come programma per l'organizzazione dei file audio e video, è in costante crescita.
Dopo essere diventato il fornitore numero 1 negli USA di musica (non solo considerando la vendita online), iTunes continua a guadagnare utenti ovunque.

Secondo una recente indagine di comScore World Metrix effettuata analizzando il traffico internet, nel mese di settembre il 12,4% della popolazione italiana connessa alla rete lo ha fatto usando iTunes, e questo si traduce in circa 2,5 milioni di utilizzatori.
Non sono valori paragonabili a quelli di altri paesi (come USA e Giappone), ma sono comunque notevoli.

Chiaramente questo incremento è dovuto, oltre che alla sempre maggiore diffusione dei diversi modelli di iPod, che hanno bisogno di iTunes (anche se esistono delle alternative) per gestirne i contenuti, all'introduzione nel nostro Paese dell'iPhone 3G, che richiede iTunes per eseguire la procedura di attivazione.

La ricerca è stata compiuta su un campione di utenti di età superiore a 15 anni e ha preso in considerazione connessioni effettuate da casa o ufficio (escludendo quindi gli smart phone e punti di accesso pubblico come gli internet cafè) e testimonia come, anche se più lentamente che in altri Paesi, l'uso di iTunes sia in costante crescita anche da noi.

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: