iPad 5 a settembre, iPad mini Retina nel 2014

Secondo il Digitimes la produzione del nuovo iPad 5 sarà avviata a luglio, mentre quella del nuovo iPad mini 2 è slittata a novembre

Lo scorso anno Apple dedicò un apposito evento nel mese di ottobre per presentare il nuovo iPad mini e l'iPad di quarta generazione, messo in vendita a soli sei mesi di distanza dalla commercializzazione dell'iPad di terza generazione.

Molti analisti ritengono quindi che anche quest'anno Apple possa presentare a settembre o ad ottobre il nuovo iPad mini 2, dotato di display Retina da 7.9 pollici, e contemporaneamente il nuovo iPad 5, dotato di display Retina da 9.7 pollici come nelle precedenti due generazioni, ma con un nuovo design più sottile e leggero che nelle forme ricorda proprio quello dell'iPad mini.

Il Digitimes, che ad onor del vero non sempre si è rivelato affidabile nelle indiscrezioni, ha diramato un nuovo report nel quale vengono rivelate le tempistiche di avvio della produzione dei due tablet della Mela, che smentirebbero in parte le previsioni degli analisti:


La produzione su larga scala della nuova generazione di iPad da 9.7 pollici sarà avviata tra luglio e agosto, con una stima di 5 milioni di esemplari consegnati nel terzo trimestre.
La produzione su larga scala della seconda generazione di iPad mini è stata invece posticipata da settembre a novembre, secondo alcuni fornitori di componenti.

Secondo il Digitimes la produzione dei nuovi tablet sarebbe stata pianificata da Apple con queste tempistiche per mettere in risalto il lancio del nuovo iPad 5, che presumibilmente avverrà a settembre, ed evitare che l'iPad mini, che sta riscuotendo grande successo, gli rubi la scena e soprattutto possa cannibalizzarne le vendite.

Se però la produzione di massa del nuovo iPad mini di seconda generazione dovesse effettivamente essere avviata nel mese di novembre è difficile che Apple possa metterlo in commercio prima della fine dell'anno, per cui la commercializzazione potrebbe essere posticipata ai primi mesi del 2014.

  • shares
  • +1
  • Mail