Alcune interessanti speculazioni sui nuovi MacBook


Ricetta per un rumor tipicamente à la Apple: prendere l'immagine contenuta nell'invito all'Evento del 14 ottobre, eseguire misurazioni spannometriche basandosi sul logo riportato in suddetta figura, infine stabilire che il nuovo Macbook ha un grandezza lievemente superiore ai precedenti modelli. E forse hanno pure ragione.

Qualcuno si è davvero preso la briga di mettere sotto al microscopio il logo Apple - che ha dimensioni identiche in tutti i portatili - e di usarlo a mo' di metro per saggiare le dimensioni del nuovo MacBook, la cui presentazione è attesa tra pochi giorni; l'osservazione di una immagine tanto scura ha portato a diverse conclusioni: il nuovo modello sembra essere leggermente più grande di un MacBook attuale ma più piccolo dei MacBook Pro da 15 e 17, mentre i bordi somigliano parecchio a quelli del MacBook Air.

In particolare, se un MacBook odierno è lungo 32,5 cm ed un MacBook Pro 35,7 cm, il nuovo modello in arrivo avrebbe una lunghezza di circa 34,3 cm. Ma come si conviene in questi casi, la conclusione è sempre la stessa: il 14 arriva presto, basta portare un po' di pazienza.

[Via Applegazette]

  • shares
  • Mail
68 commenti Aggiorna
Ordina: