L'ex premier svedese: il mio Mac? Un nuovo mondo


Sono molte le persone che in questo periodo hanno effettuato il fatidico switch e sono passate a Mac lasciandosi dietro una più o meno "traumatica" esperienza con Windows. Tra esse spicca l'ex primo ministro svedese e attuale ministro degli esteri Carl Bildt che ha deciso di fare il grande salto dopo un lungo periodo di riflessione.

Dopo il passaggio a Mac, Bildt si è chiesto per quale motivo ha aspettato così a lungo per abbandonare Windows e, nel suo sito personale, ha dichiarato che il suo Mac è

un nuovo mondo decisamente migliore di quello vecchio.

Da buoni Mac-users col nostro orgoglio congenito, non potevamo non riportare la notizia e ricordiamo fieri che Bildt non è il primo leader mondiale ad utilizzare prodotti Apple: l'ex vice-presidente USA Al Gore usa da sempre un Mac collegato a schermi multipli, la regina Elisabetta ha un iPod e molti politici, tra cui il presidente russo Dmitry Medvedev, usano un iPhone.

[via TUAW]

  • shares
  • Mail
26 commenti Aggiorna
Ordina: