MacBook Pro: "roba" da designer?


Giunge da MacNN una piccola chicca che potrebbe interessare a chi sta aspettando il probabile rinnovo della gamma portatili del 14 Ottobre: in un campione di 30 negozi (20 Apple Store e 10 Best Buys), l'analista Samuel Wilson si è visto consigliare l'acquisto di un MacBook invece del più costoso e performante MacBook Pro verso il quale si era mostrato interessato.

Ci è stato ripetutamente detto che il modello Pro è progettato per la comunità del design e che sarebbe stato più indicato l'acquisto di un MacBook, sia per il costo che per le prestazioni.

è quanto ha dichiarato Wilson sull'accaduto.

Sinceramente non sono convinto che il personale Apple rinunci volontariamente ad un considerevole guadagno sconsigliando l'acquisto di uno dei suoi prodotti più costosi solo perché lo reputa esagerato per l'utente. È molto più probabile, invece, che sia arrivato da Cupertino l'ordine di svuotare i magazzini dagli attuali MacBook che potrebbero restare invenduti dopo il lancio dei più economici nuovi modelli.

  • shares
  • Mail
30 commenti Aggiorna
Ordina: