Microsoft saluta Seinfeld e volta pagina


Cambio di rotta per la campagna pubblicitaria nella quale Microsoft ha investito 300 milioni di Dollari. Gli enigmatici spot della strana coppia Seinfeld-Gates cederanno il passo ad una nuova serie che avrà come protagonista un personaggio del tutto simile al PC-guy della campagna Apple Get a Mac.

Secondo quanto trapelato, la nuova serie è stata intitolata "I'm a PC" ed inizierà con la battuta "Sono un PC e mi hanno trasformato in uno stereotipo". Nei nuovi spot interverranno anche illustri personaggi statunitensi che si diranno fieri di essere utenti Windows (tra essi figurerà anche Bill Gates).

Questa volta la questione computer verrà affrontata in maniera diretta e non aggirata come in precedenza. Sarà chiarissimo il riferimento alla campagna della società di Cupertino: "Apple ha fatto dei PC una caricatura", ha dichiarato David Webster, "noi, però non attaccheremo Apple e ci limiteremo a mostrare l'immagine dei veri PC".

Restiamo in attesa dei primi spot pensando al povero Jerry Seinfeld che, per il momento, è stato mandato a casa dopo due settimane di lavoro consolato soltanto dai 10 milioni di dollari del suo ingaggio.

[via The New York Times]

  • shares
  • Mail
78 commenti Aggiorna
Ordina: