Jobs: 60mln di download nel primo mese di AppStore

Steve Jobs, in una delle sue periodiche interviste al Wall Street Journal, rivela i primi risultati di AppStore, il negozio integrato in iTunes Store per la vendita di applicazioni per iPhone e iPod touch.

Le prime stime di vendita sono molto incoraggianti, per non dire stupefacenti: AppStore è già un business milionario, avendo garantito incassi lordi di oltre 30 milioni di dollari nel primo mese di vita.
Steve non nasconde il proprio entusiasmo, dichiarando di "non avere mai visto nulla di simile nella mia carriera".

Anche gli sviluppatori si dicono soddisfatti: Sega ha dichiarato di aver venduto oltre 300.000 copie di Super Monkey Ball (a 7,99€ l'una: fate voi i conti...), mentre Epocrates ha visto scaricare oltre 125.000 copie del suo software medicale, che in precedenza aveva un installato totale di circa 500mila utenti.

Noi di mela|blog abbiamo interpellato alcuni sviluppatori, che ci hanno confermato la propria soddisfazione: le applicazioni proposte hanno di gran lunga superato le attese di download, garantendo vendite davvero interessanti.

Si conferma così la bontà della piattaforma iTunes Store che dalla sua parte ha due armi fondamentali: la grande diffusione del software iTunes grazie alla popolarità di iPod e l'enorme interesse mediatico suscitato dal lancio di iPhone 3G, potendo così contare su un potenziale bacino di clienti che sfiora il mezzo miliardo di utenti.

  • shares
  • Mail
40 commenti Aggiorna
Ordina: