App Store: 500 applicazioni, per lo più sotto i $10


App Store è in arrivo molto presto; Venerdì secondo il Wall Street Journal, oggi stando a quanto riporta Forbes.

Il nuovo servizio che cataloga e vende applicazioni per iPhone conterà, una volta entrata a regime, circa 500 applicazioni create da società del calibro di Facebook, ebay, AOL, Bloomberg. Almeno il 25% di tutto questo software sarà gratuito ed il 67%, invece, a pagamento ma sotto la soglia dei 10$. Un terzo delle applicazioni disponibili, secondo il New York Times, saranno giochi.

Sempre sul New York Times, in una intervista concessa all'uopo, Steve Jobs promuove l'idea di iPhone come la grande piattaforma tecnologica della prossima generazione e svela un indizio: altre due società - anonime per ora- hanno piani simili a quelli lanciati da iFund, per catturare l'attenzione e le simpatie degli sviluppatori. O per dirla alla maniera di Mr. Murphy, di iFund:



Non si può uccidere la gallina dalle uova d'oro: la promessa dell'iPhone sta negli sviluppatori. Se li scoraggi, ci sono un sacco di altre piattaforme pronti ad accoglierli.

[Via Silicon Alley Insider]

  • shares
  • +1
  • Mail
42 commenti Aggiorna
Ordina: