Mossberg: Apple ha fatto il patto col diavolo

Scritto da: -

Una delle più grandi cose dei nostri tempi, secondo il columnist del Wall Street Journal Walt Mossberg, è il consumer empowerment e cioè la possibilità per l’utente digitale di scegliere la combinazione hardware e software che preferisce in assoluta libertà e secondo le proprie esigenze, inclinazioni, possibilità. Questo importante assunto, dice il giornalista, viene meno quando si parla di cellulari e mobilità perché gran parte del potere risiederebbe nelle mani di pochi e grandi gestori, “il diavolo” per usare le sue parole.

L’importante, secondo Mossberg, è sciogliere in qualche modo la pesante catena che lega il network alla tecnologia. Certo, è lecito ed auspicabile che le compagnie telefoniche possono fare profitti e recuperare gli ingenti costi sostenuti a sostegno e crescita della rete ma ciò non significa che abbiano anche il diritto di controllare qualunque cosa avvenga sul network. Neutralità, insomma. Per il giornalista è imperativo separare l’acquisto del telefono dall’acquisto del servizio, come avviene nel mondo dei Pc, in cui ognuno di noi sceglie il computer che più l’aggrada, il Sistema Operativo ed i programmi che desidera senza dover né avvertire - né pagare - il gestore del servizio telefonico. E senza ricorrere a complesse procedure come unlock e jailbreak.

Questo intervento ha già qualche mese e si riferisce principalmente al mercato USA, tuttavia è ancora attuale perché spiega molto bene in che modo gli operatori mobili hanno ostacolato l’avanzamento della tecnologia nei cellulari per anni.

[Via AppleTell]

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
 
Aggiorna
  • nickname Commento 1 su Mossberg: Apple ha fatto il patto col diavolo

    by:

    Concordo! In Italia poi il patto non è solo col diavolo, ma pure ladro! Scritto il

  • nickname Commento 2 su Mossberg: Apple ha fatto il patto col diavolo

    by:

    e come dargli torto… comunque le scelte più o meno sbagliate delle compagnie, per quanto ci infastidiscano e ci impediscano di godere appieno di una tecnologia finiranno per ritorcesi contro le compagnie stesse, di questo ne sono convinto. Come diceva il saggio basta aspettare sulla rive del fiume… Per conto mio ho deciso che continuerò ad usare il mio fido 2g di cui sono entusiasta, con la mia sim ricaricabile e i wifi dove si trova. Mi va bene così, acquistare a caldo un oggetto su cui troppi occhi sono puntati mi sembra rischioso, per i costi sicuramente troppo elevati che tim e vodafon si apprestano a confermare e anche perchè in fondo credo che le differenze sostanziali tra il 2g e il 3g siano e saranno soprattutto nel software che, forse un pò più tardi degli altri, anche sui 2g riusciremo ad installare. posso vivere senza gps nell'iphone insomma. :-) Scritto il

  • nickname Commento 3 su Mossberg: Apple ha fatto il patto col diavolo

    by:

    Ehm, Walt Mossberg scrive sul Wall Street Journal. Per il resto ha ragione in pieno. :) Scritto il

  • nickname Commento 4 su Mossberg: Apple ha fatto il patto col diavolo

    by:

    si con la piccola differenza che questo sistema li conviene qua no :/ Scritto il

  • nickname Commento 5 su Mossberg: Apple ha fatto il patto col diavolo

    by:

    Francesco credo che non vedremo nessun cadavere passarci d'avanti… siamo in un oceano tempestoso, piena di dirigenti che cercano introiti per se stessi, e dall'alto delle loro posizioni si può fare ben poco, apparte uno sciopero di massa di acquisti o usi in rete, ma questa è una visione apocalittica… cmq credo che sul tuo 2G (e il mio) si potrà già istallare la 2.0 gratuitamente… Il problema magari è aspettare uno Zibri che sblocchi la situazione… Scritto il

  • nickname Commento 6 su Mossberg: Apple ha fatto il patto col diavolo

    by:

    Ho io la soluzione a tutti i problemi : Comprate un iPod Touch 8.16.32 Gb. in base alle vostre tasche/esigenze poi incollate dietro il vostro cellulare e li gioco è fatto. Lo so non è bello da vedere ma avrete un iPod Touch Phone sbloccato in men che non si dica con tutte le caratteristiche a voi più care senza impazzire su tariffe dell'uno e dell'altro gestore. Scritto il

  • nickname Commento 7 su Mossberg: Apple ha fatto il patto col diavolo

    by:

    he he larry non male come idea… viene una specie di radio da campo ma potrebbe funzionare! Giuso forse hai ragione tu, ma io credo che se si comportassero diversamente le compagnie alla lunga otterrebbero 20 anzichè 10, clienti più contenti e propensi a spendere e ad abbonarsi e feed positivi ovunque. Scritto il

  • nickname Commento 8 su Mossberg: Apple ha fatto il patto col diavolo

    by:

    Assolutamente realistico e assolutamente inevitabile considerato che il telefono come concetto tradizionale non è destinato ad avere una vita lunga ancora. Mossberg qualche volta è un po polemico, ma fesso non lo è stato mai. Scritto il

  • nickname Commento 9 su Mossberg: Apple ha fatto il patto col diavolo

    by:

    Ha perfettamente ragione! Che gli operatori vendano i servizi e le societa' di hardware e software i prodotti di loro competenza. W la liberta' di scelta. Scritto il

  • nickname Commento 10 su Mossberg: Apple ha fatto il patto col diavolo

    by:

    Per chi vuole passare al 3G esiste una società che ritira il 2G a 190$ <a href='http://www.telefonino.net/Apple/Notizie/n18836/flipswap-buttare-iphone-no-fatti-pagare.html' rel='nofollow'>http://www.telefonino.net/Apple/Notizie/n18836/flipswap-buttare-iphone-no-fatti-pagare.html</a> Sembra quindi che il prezzo di mercato di un 2G sia intorno ai 190$, poco più di 120€. Ecco 120€ per un 2G li spenderei a occhi chiusi. Scritto il

  • nickname Commento 11 su Mossberg: Apple ha fatto il patto col diavolo

    by:

    Sto giro l'argomento di Mossberg e' fondato… ma sentirlo parlare come se si fosse fatto un paio di cannoni fa sempre un certo effetto… :D Scritto il

  • nickname Commento 12 su Mossberg: Apple ha fatto il patto col diavolo

    by:

    non c'entra nulla, ma non posso non dirlo: COMPLIMENTI A RODGERDOGER per l'esternazione sul corriere.it!! ma continuo a dirti sempre lo stesso: parli al vento caro mio, al vento… Scritto il

  • nickname Commento 13 su Mossberg: Apple ha fatto il patto col diavolo

    by:

    Le compagnie telefoniche stanno esagerando, e con l'iPhone stanno danto il peggio di se. Mi spiego. Come la prenderemmo se da domani se compri un PC con Windows Vista devi fare l'ADSL di Alice 2 Mega, se hai Windows XP invece devi fare l'ALICE 640 Se, installi Ubuntu peró non puoi piú sottoscrivere Alice ma solo Fastweb. Se compri un MAC devi invece sottoscrivere un abbonamento con Libero. Capite il punto? Perché un device HW deve OBBLIGARMI a scegliere un servizio di connettivitá?? A me sembra un qualcosa di MOSTRUOSAMENTE sbagliato! Scritto il

  • nickname Commento 14 su Mossberg: Apple ha fatto il patto col diavolo

    by:

    Pensate solo se l'iphone fosse realmente venduto a 199$ in tutto il mondo, come disse ciccio jobs all wwdc08, la quota di mercato che potrebbe raggiungere………. venderlo a 499 sim free credo fara perdere molto, in termini di vendite, ad apple, che ci rientrera sicuramente attraverso gli introiti con i gestori, ma arrivare a 30 milioni di iphone entro fine anno sara pura Utopia! Scritto il

  • nickname Commento 15 su Mossberg: Apple ha fatto il patto col diavolo

    by:

    Spiacente… questa settimana un mio collega va in CAnada. Lo acquisto li e ci faccio il jailBreak. Non sono io a rubare… Le tariffe ed il modo di vendere questo telefono, questo si è un furto. Si chiama equilibrio delle cose… Scritto il

  • nickname Commento 16 su Mossberg: Apple ha fatto il patto col diavolo

    by:

    io penso di fare una robba simile a larry: tuch 16 cellulare cn skype (penso skpephone) Scritto il

  • nickname Commento 17 su Mossberg: Apple ha fatto il patto col diavolo

    by:

    @mex Mac e Fastweb senza problemi, io… quindi??? Scritto il

  • nickname Commento 18 su Mossberg: Apple ha fatto il patto col diavolo

    by:

    Sono d'accordo con Mex. Le compagnie telefoniche hanno troppo potere. Non è un caso se sono tra le multinazionali con gli utili più elevati. Il problema è che non sembra ci siano cambiamenti all'orizzonte. Nemmeno Apple ha potuto fare a meno di un "patto con il diavolo". OT: qualcuno sa se il touchscreen dell'iPhone è utilizzabile per bene anche in condizioni di alta luminosità esterna? In altre parole, in una giornata di sole riesco a capire dove mettere le dita sul touchscreen o non vedo una cippa? Ciao e scusate dell'OT! G. Scritto il

  • nickname Commento 19 su Mossberg: Apple ha fatto il patto col diavolo

    by:

    si vede benissimo anche con il sole. Scritto il

  • nickname Commento 20 su Mossberg: Apple ha fatto il patto col diavolo

    by:

    Alcune cose non le capisco: Tutta questa liberta' di scegliere pc e sistema operativo non la ho mai vista, tutti pc che ho comprato avevano win, che ho dovuto pagare. Poi ho potuto mettere Linux. Tutti a lamentarsi del prezzo iPhone. Quando e' uscito l'N95 costava di più e tutti a dire che figata. I piani tariffari dei nostri ladri operatori sono sempre stati delle ladrate da vergogna senza pari… Ma tutti ci svegliamo ora. Hanno bloccato tecnologie lasciandoci indietro rispettoal resto del mondo con Alice da 3euro a settimana,peccato fosse per il Wap, per il nulla quindi. iphone e' l'unico che ha dato una svegliata al mercato, ha eliminato direttament il wap e gli MMS altra grande ladrata dato che costano 50 cent fino a 100kb. Via anche suonerie sfondi e topolone del… caiser Non mi interessa che sia stata Apple a farlo ma menomale che e' arrivato Certo avessimo uno stato serio che sistemasse per bene i nostri operatori sarebbe perfetto Scritto il

  • nickname Commento 21 su Mossberg: Apple ha fatto il patto col diavolo

    by:

    coccoinomane sì, si vede con il sole (toglierei il "benissimo" di Waltex). la qualità, ad esser sinceri, non è un granché. In ambienti chiusi è molto molto meglio, ma personalmente a me è capitato raramente di usare il Touch sotto il Sole. Scritto il

  • nickname Commento 22 su Mossberg: Apple ha fatto il patto col diavolo

    by:

    @jpiero Nell'intervento di Mossberg non si parla di Sistema Operativo, ma di network. Se ti connetti ad Internet con un computer, il provider che ti fornisce l'accesso (Alice, Fastweb, Tiscali) e il modello che stai usando (Mac, Dell, Asus) sono indipendenti. Sui cellulari non avviene lo stesso. Esempio lampante è l'iPhone: se lo vuoi usare devi per forza avere un contratto con Vodafone o Tim (AT&T negli USA). G. Scritto il

  • nickname Commento 23 su Mossberg: Apple ha fatto il patto col diavolo

    by:

    Grazie delle informazioni, daniglue. Mi sembra di capire che tu abbia il Touch. Pensi che per l'iPhone cambi qualcosa? Ciao, G. Scritto il

  • nickname Commento 24 su Mossberg: Apple ha fatto il patto col diavolo

    by:

    penso di no, ma ancora non l'ho avuto tra le mani. comunque se stai pensando di farti un iTouch, io te lo consiglio… :) ottimo prodotto e niente compagnie telefoniche tra le palle… come dicono intanti, però, iPod Touch è stato creato per farti desiderare l'iPhone… :) che ti devo dire, se non vuoi spendere troppo, l'iTouch è un ottimo prodotto. Scritto il

  • nickname Commento 25 su Mossberg: Apple ha fatto il patto col diavolo

    by:

    "come avviene nel mondo dei Pc, in cui ognuno di noi sceglie il computer che più l’aggrada, il Sistema Operativo ed i programmi che desidera senza dover né avvertire - né pagare" Assurdo, quando compri un PC ti impongono l'acquisto di windows, senza lasciarti scegliere un sistema operativo alternativo, come ad esempio linux. Io uso ubuntu sul mio dell, ma ho dovuto acquistare obbligatoriamente anche Vista, che non uso ed è li, ancora impacchettato insieme alle diverse cianfrusaglie (MS Works, Norton AV) ricevute nello scatolone. Le compagnie telefoniche certamente non sono "pure" ma Apple non è la prima a fare questo genere di accordi commerciali. Qui in Svizzera è pratica comune… Scritto il

  • nickname Commento 26 su Mossberg: Apple ha fatto il patto col diavolo

    by:

    @cooccoinomane non parlavo dell'intervento di Mossberg, ma di chi qualche commento prima parlava degli OS. Comunque anche qui in Italia, la scelta è limitata data che fastweb a parte gli altri passano da Telecom alla quale devi pagare l'abbonamento. Fastweb tra l'altro non arriva in tutta Italia. Tantissima gente non ha scelta. Scritto il

 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Melablog.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia ed è un supplemento alla testata Blogo.it registrata presso il Tribunale di Milano n. 487/06, P. IVA 04699900967.