Apple rilascia OS X 10.8.3 al pubblico, aggiornamenti a Boot Camp e risolto il bug File:///

Apple ha appena rilasciato la versione finale di Mountain Lion 10.8.3. L'aggiornamento arriva dopo una serie lunghissima di versioni beta, delle quali l'ultima è stata rilasciata agli sviluppatori appena due giorni fa.

Mountain Lion 10.8.3

Mountain Lion 10.8.3 è stato reso disponibile al pubblico in serata. Si è parlato tanto negli ultimi mesi delle versioni beta: tredici o quattordici versioni hanno preceduto questa release definitiva di OS X. L'ultima seed 12D78 distribuita agli sviluppatori data di appena due giorni e si raccomandava agli sviluppatori di concentrarsi su eventuali errori in AirPlay, AirPort, Driver grafici, Safari e sul Game Center.

Questa minor release 10.8.3 include comunque alcuni aggiornamenti di peso, come il supporto a Boot Camp per l'installazione di Windows 8 e per i dischi da 3TB o la possibilità di usare i codici promozionali di iTunes e Mac App Store direttamente dalla iSight. Viene anche distribuito con questa versione Safari 6.0.3, con miglioramenti nelle prestazioni e la risoluzione di un difetto nel risveglio dallo stop con i monitor esterni. È migliorato il supporto IMAP in Note, l'errore che rendeva l'audio instabile per gli iMac del 2011 e tutt'una serie di altre correzioni di errori e di miglioramenti alla stabilità del sistema, che trovate elencati nella pagina della Knowledge Base di Apple.

Viene anche corretto in questa release il bug "File:///", che manda in crash qualunque app su Mountain Lion in seguito alla digitazione di questa breve sequenza di caratteri.

La versione definitiva di Mountain Lion 10.8.3 rilasciata oggi sembra essere la stessa Beta built 12D78 distribuita due giorni fa. L'aggiornamento del sistema operativo pesa 540.46 MB e la versione combo 793.69 MB.

  • shares
  • +1
  • Mail