OS X 10.5.3: introdotta la sincronizzazione della rubrica con Gmail


Ecco una notizia che tornerà utile a molti. Senza doversi impelagare in ardite configurazioni o fare uso di programma di terze parti - grazie alle novità introdotte da Mac OS X 10.5.3 - è ora possibile tenere automaticamente sincronizzata la Rubrica Indirizzi con il proprio account Gmail.

Per abilitare l'utile opzione è sufficiente un "mela virgola" (insomma, andare nelle preferenze) in Rubrica Indirizzi, mettere la spunta su "Sincronizza con Google", accettare la licenza ed infine inserire i dati di login per l'account. Il rovescio della medaglia è che tale opzione risulta attivabile solo se si è connesso almeno una volta un iPhone od un iPod Touch al proprio Mac.

Se non vi va di spendere centinaia di euro per un dispositivo che non volete, non vi serve o non è ancora ufficialmente approdato nel bel paese, sembra che esista un espediente per riuscire nell'impresa con poco sforzo. In sostanza, è sufficiente:


  • Aprire (in mancanza di Property List Editor, è possibile scaricare Pref Setter) il file ~/Library/Preferences/com.apple.iPod.plist nella vostra Home.

  • Espandere tutti i campi fino a trovare "Family ID"

  • Al numero mostrato basta sostituire il valore 10001 e salvare.

A questo punto, aprendo le preferenze di Rubrica Indirizzi, l'opzione sarà lì a portata.

Una raccomandazione e qualche considerazione. E' consigliabile fare un backup del file .plist, prima di procedere oltre, ed è bene considerare che dopo un paio di sincronizzazioni con iTunes il plist sembra essere ripristinato al vecchio stato, rompendo di fatto l'hack. Per i più ardimentosi, pochi minuti con Automator dovrebbero risolvere il problema, almeno in attesa che Apple renda disponibile questa funzione per tutti gli utenti.

  • shares
  • +1
  • Mail
33 commenti Aggiorna
Ordina: