Apple Store NYC: clienti in fila per l'iPhone 3G

Image courtesy of Engadget

Vi ricordate la gente accampata fuori dagli Apple Store per il lancio dell'iPhone?
Può sembrare incredibile, ma a distanza di quasi un anno da allora, ci sono ancora problemi di affollamento negli Apple Store americani a causa dei clienti intenzionati a portarsi a casa lo smartphone, è il caso di dirlo, più desiderato al mondo.

La curiosa notizia viene riportata da Engadget: ancora più incredibile è il fatto che molte delle persone intervistate sul motivo della loro presenza alle porte dello store sulla 5th Avenue, dichiarino di essere in fila per portarsi a casa un iPhone 3G.
Ovvero un prodotto che non solo non è in vendita, ma nemmeno annunciato ufficialmente. Il modello attuale, sul quale ripiegherà sicuramente una parte di questi clienti, è comunque disponibile in quantità limitate.

Secondo i responsabili del negozio, le file sono dovute a limitazioni imposte dal numero massimo di persone ammesse all'interno del negozio, tanto per motivi assicurativi quanto per semplificare il lavoro dei commessi.
Negare sempre e comunque: una strategia che si incontra spesso, quando si ha a che fare con Cupertino...

Se vi recate a New York e volete fare un salto allo store principale, un paio di consigli: evitate le ore diurne (il negozio è aperto 24h, e di notte la situazione è molto più tranquilla) e non aspettatevi di portare a casa un iPhone 3G...

  • shares
  • +1
  • Mail
18 commenti Aggiorna
Ordina: