Il phishing attacca gli utenti iTunes


C'è una nuova minaccia di phishing che mina la sicurezza degli utenti e che fa uso del nome dell'iTunes Store per carpire informazioni riservate.

Il link contenuto nella mail-spam conduce ad una pagina che invita ad aggiornare i dati di fatturazione di iTunes e, manco a dirlo, chiede moltissime informazioni personali compreso il numero di carta di credito ed il nome da nubile della madre. Un portavoce della società di sicurezza informatica Proofpoint dice:


Ci siamo abituati a vedere attaccate le solite società ed i soliti marchi, come PayPal, eBay e Citibank. Ma non ci era mai capitato Apple come obiettivo.

Inoltre, sostiene Proofpoint, la scelta di usare l'iTunes Store come metodo di attacco deriverebbe non solo dall'enorme popolarità di questa piattaforma, ma anche perché è molto utilizzata da una base d'utenza composta di giovani e giovanissimi, tendenzialmente portati ad una maggiore apertura ed ingenuità.

Insomma, occhi e aperti e mente vigile su tutte le mail.

[Via Tuaw]

  • shares
  • +1
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: