WiMAX nei prossimi Mac?


L'FCC - l'agenzia governativa che in USA certifica ed autorizza i dispositivi che fanno uso di onde radio - ha recentemente dato il via libera alla commercializzazione di una scheda prodotta da Intel in grado di operare con WiFi e WiMAX, denominata 5350 WiFi/WiMAX combo.

La scheda in questione è dotata di una piedinatura fisicamente compatibile con gli slot presenti nei MacBook e MacBook Pro, attualmente utilizzati con le schede Airport tradizionali. Tuttavia, è improbabile che allo stato attuale possano funzionare su queste configurazioni. Primo, perché attualmente non ci sono driver per Mac, ma solo per Windows; secondo, perché l'antenna WiFi integrata potrebbe non essere adatta allo scopo.

Ad ogni buon conto, data la stretta relazione tra Apple ed Intel nulla vieta che presto potremo vedere implementata questa tecnologia sui Mac ed i rumor vogliono che già a Settembre siano introdotti prodotti compatibili col WiMAX.

A quel punto, ironicamente, mancherebbe solo una cosa: la copertura di rete.

[Via Computerworld]

  • shares
  • +1
  • Mail
20 commenti Aggiorna
Ordina: