Apple si assicura nuovi brevetti per iPod

Apple ha depositato, a circa un mese di distanza dai precedenti progetti, una ulteriore serie di brevetti. Questa volta si tratta di documenti riguardanti la serie iPod Nano, e altro ancora.

Buona parte degli incartamenti riguardano, in particolare, il design del player. Il brevetto in cui sono specificate le sinuose forme di iPod Nano risultava infatti in vendita fin dal 2005, nonostante ci fossero ben 12 persone (compresi Jonathan Ive e lo stesso Steve Jobs) coinvolte nel progetto e potenzialmente interessate. Nessuno però si era mai fatto avanti e ora, a Cupertino, possono stare tranquilli che nessuno lo farà.

Nell'elenco dei brevetti applicabili al Nano, si trova anche una possibile realizzazione di un connettore dock specifico, con dimensioni ridotte e, ancora, le cuffiette che accompagnano tutte le attuali linee di iPod.

Per finire si trovano anche due specifici brevetti legati a due possibili algoritmi di ricerca testuale e multilingua, da dedicare alla selezione di testi di canzoni e all'individuazione di parole specifiche nelle varie applicazioni. Potrebbe trattarsi dell'algoritmo alla base di Spotlight, presente nel firmware 2.0 di iPhone.

[Via MacNN]

  • shares
  • +1
  • Mail