iTunes in the Cloud disponibile in 11 paesi europei

itunesinthecloud

In queste ore, Apple ha ufficialmente esteso il supporto ai film su iTunes in the Cloud a 11 nuovi paesi europei, e in Francia il sistema funziona anche per gli show televisivi acquistati sullo store.

La conferma è arrivata attraverso un portavoce di Cupertino ed è stata pubblicata su The Next Web, che scrive:

Belgio, Cipro, Danimarca, Finlandia, Francia, Grecia, Lussemburgo, Malta, Olanda, Norvegia e Svezia hanno tutti ricevuto il nuovo servizio che consente l'accesso ai film scaricati in precedenza. Inoltre, Apple ci ha confermato via mail che la Francia è l'unico paese del gruppo a ricevere anche iTunes in the Cloud per gli show televisivi.

In effetti, della novità si erano accorti anche i ragazzi del sito francese iGen.fr, sottolineando tra l'altro il ritardo con cui è avvenuto questo passaggio naturale: negli Stati Uniti il servizio è in funzione addirittura dal 2011.

Curiosamente, e nonostante il silenzio di Apple a riguardo, un ristretto numero di utenti su Twitter ha rivelato che gli show televisivi sono sono disponibili on the Cloud anche in Olanda, Svezia, Danimarca, Grecia e Norvegia. La pagina del supporto tecnico dedicata alla Disponibilità di iTunes nella nuvola in base al paese è stata aggiornata di recente per riflettere questi cambiamenti.

La Francia è il quinto mercato del mondo che gode della rosa completa delle funzionalità Cloud implementate da Apple, seguita da USA, Australia, Canada e UK.

  • shares
  • +1
  • Mail