Apple brevetta l'invio dei dati GPS ad appositi accessori

Un brevetto di Apple descvrive un meccanismo per trasmettere le informazioni di localizzazione da un dispositivo portatile, come un iPhone o un iPad, ad un accessorio che potrebbe essere l'iWatch

L'immagine che vedete qui sopra è tratta dalla recensione dello smartwatch LiveView di Sony e mostra una schermata dell'applicazione che visualizza la posizione rilevata dallo smartphone Android a cui è connesso tramite Bluetooth.

Le applicazioni per lo smartwatch di Sony inviano un'immagine generata dallo smartphone al LiveView, per cui in realtà non viene trasmessa la posizione rilevata dal GPS, perché lo smartwatch non dispone di grandi capacità di elaborazione per generare una mappa.

Appleinsider ha scovato un brevetto di Apple nel quale viene descritto un meccanismo per trasmettere le informazioni di localizzazione da un dispositivo portatile, come un iPhone o un iPad, ad un accessorio in grado di visualizzare sul proprio display una mappa.

Nel brevetto vengono mostrati schermi di grandi dimensioni, ma dato il gran fermento che aleggia attorno all'iWatch, è possibile che a Cupertino stiano pensando a dei meccanismi per trasmettere le informazioni di localizzazione al futuro smartwatch della Mela.

  • shares
  • +1
  • Mail