iPad mini Retina, le foto della scocca posteriore

Sul sito cinese WeiPhone (qui la traduzione con Google) sono comparse le foto della scocca posteriore di quello che sembra un iPad mini di seconda generazione. Ecco le informazioni che ne abbiamo ricavato, e la gallery al gran completo.

ipad_mini_2

Se nei prossimi giorni dovessi trovare conferme sull'attendibilità di queste immagini, significherebbe che la prossima generazione di mini-tablet con la mela sarà un po' più massiccia e pesante. Nonostante un design e un form factor del tutto simile ai gingilli attuali, infatti, la cover posteriore in alluminio è molto più spessa:

È difficile dire, tuttavia, se l'apparente aumento di spessore corrisponda ad una genuina modifica di design necessaria ad alloggiare Retina display e batteria migliorata, oppure se si tratti semplicemente di un'illusione ottica dovuta al fatto che i bordi della scocca non sono ancora stati confermati come di solito accade nel prodotto finale.


Ma c'è almeno un altro dettaglio quanto meno curioso: il logo della mela è colorato di azzurro. Forse è a metà del processo produttivo che lo trasformerà in una superficie scura, liscia e riflettente (la lucidatura?), o forse Apple sta sperimentando la tenuta estetica di nuovi colorazioni come con i nuovi iPod touch introdotti lo scorso settembre o come si vocifera voglia fare con l'iPhone 5S o quel che sarà.

Anche Nowhereelse ha buttato un occhio su WeiPhone, ma le sue conclusioni sono al contempo rassicuranti e deludenti. Se da una parte propende per l'autenticità delle immagini, dall'altra sostiene anche che si riferiscano al modello di iPad mini tutt'ora in circolazione. Insomma, ci vorrà qualche tempo per schiarirci le idee; intanto, ammirate ciò di cui parliamo coi vostri occhi nella gallery qui sotto.

iPadmini-Retina-grande
iPadmini-Retina-cuffia
iPadmini-Retina-dilato
iPadmini-Retina-fondo
iPadmini-Retina-logoblu
iPadmini-Retina-speaker
iPadmini-Retina-fondo
iPadmini-Retina-fondo-lato

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: